Privacy & Policy

Piattaforma Chiesa+


Chiesa+ è la nuova Piattaforma Streaming di contenuti digitale di TV e video di genere cattolico. Una nuova opportunità che ti permette di scoprire, guardare, seguire e condividere centinaia di canali televisivi ovunque tu sia, in maniera completamente gratuita da qualsiasi dispositivo.

Cosa proponiamo su Chiesa+

In nostro obiettivo è quello di contribuire alla discussione sul fenomeno della televisione via Internet. Al predetto fine, raccogliamo e cataloghiamo, le Chiese, i Santuari, i luoghi di culto in genere oltre a  Emittenti Televisive di ramo cattolico free to air legali che trasmettono in forma libera su Internet, senza restrizioni per quanto riguarda l’accesso, facilitando la ricerca dei siti web e il loro contenuto in streaming dei suddetti citati.

Che si tratti di musica, sport, informazione o intrattenimento, su Chiesa+ troverai una varietà di contenuti che potranno suscitare il tuo interesse e la tua curiosità, grazie ai quali potrai anche raffinare la tua vicinanza ai alle argomentazioni di tuo interesse

.

Offriamo un servizio gratuito e legale

Tutto quello che troverai e i contenuti collegati sono in linea con la morale cattolica e le legale oltre a essere un servizio gratuito. La visualizzazione dei qualsivoglia contenuto, avviene tramite connessione sui relativi siti web ufficiali o, per alcuni specifici canali, tramite il player di Youtube, secondo le modalità autorizzate e regolate dalla piattaforma (o di altre legalmente simili come Twitch e Livestream).

In alcuni casi, sono i luoghi di culto, i celebranti o le emittenti stesse a fornire e richiedere l’incorporamento del proprio segnale streaming all’interno di Chiesa+; in altri casi, i celebranti/rettori/responsabili e le emittente vengono anticipatamente informate tramite e-mail dal nostro Staff e, solo dopo, inserite all’interno della piattaforma.

Si tiene inoltre a precisare che:

– I segnali streaming offerti dai luoghi di culto in genere, dai celebranti e dalle emittenti e incorporati su Chiesa+, provengono direttamente dai server delle relative emittenti che hanno ottenuto i diritti per trasmettere su internet, e che rendono pubblici su internet.
– Chiesa+ non segnala streaming di emittenti televisive non ufficiali, illegali o di pay-tv.
– Chiesa+ non è proprietaria di nessuna emittente televisiva.



Chiesa+ è una piattaforma streaming di contenuti che cerca di contribuire alla diffusione della conoscenza e della visibilità dei canali sul web, tramite il suo sito e le sue applicazioni.

Le suddette emittenti televisive, vengono visualizzate secondo le seguenti modalità:

1) Link diretti ai siti web: le emittenti televisive vengono aperte via browser sui relativi siti web ufficiali.
2) Codice embed da Youtube: le emittenti televisive vengono incorporate tramite codice embed all’interno di Chiesa+, secondo le modalità autorizzate e regolate dai Termini di Servizio di Youtube.
3) Player video: in alcuni casi, sono le emittenti stesse a fornire e richiedere l’incorporamento del proprio segnale streaming all’interno di Chiesa+; in altri casi, le emittente vengono anticipatamente informate tramite e-mail dallo Staff di Chiesa+ e, solo dopo, incorporate.

Sono molte le emittenti che hanno chiesto di entrare a far parte di Chiesa+ e di dare più evidenza ai contenuti dei loro canali, sicure di averne un vantaggio.

Qualora un’emittente dovesse ritenere che il proprio canale web non debba più usufruire gratuitamente di questa ulteriore vetrina pubblicitaria, in una delle modalità di visualizzazione precedentemente illustrate, le chiediamo gentilmente di segnalarcelo e il nostro Staff provvederà a rimuovere immediatamente il suddetto canale.

É inteso che, allo scopo di evitare abusi impropri, la richiesta di rimozione di un canale dovrà essere inoltrata solo ed esclusivamente dal titolare o dal legale rappresentante dello stesso, tramite e-mail al seguente indirizzo: help@chiesaplus.it


Manleva

Salvo quanto previsto dalle altre condizioni di utilizzo del sito web, per l’utente valgono, in particolare, senza pretesa di esaustività, anche i seguenti specifici obblighi.
L’utente non può distribuire alcuna parte del sito web o dei suoi servizi con alcun mezzo senza la previa autorizzazione scritta di Chiesaplus.it, salvo il caso in cui sia Chiesaplus.it stessa a rendere disponibili i mezzi per tale distribuzione mediante funzioni offerte dal sito.

Non è consentito accedere ai contenuti del sito web tramite alcuna tecnologia o mezzo diverso dalle pagine di Chiesaplus.it o da altri mezzi che Chiesaplus.it eventualmente indichi espressamente per tale scopo.

Non è consentito usare Chiesaplus.it a scopo commerciale, senza la previa autorizzazione scritta di Chiesaplus.it.

Nel caso in cui l’utente usi Chiesaplus.it sul proprio sito web, quando ciò è consentito da Chiesaplus.it, l’utente non potrà in ogni caso modificare il codice informatico, l’applicazione o quant’altro messo a disposizione da Chiesaplus.it a tale scopo.

Non è consentito accedere al sito web per ragioni diverse dall’uso esclusivamente personale e non commerciale, così come consentito dalla normale funzionalità di Chiesaplus.it. L’utente non può, in particolare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere, diffondere, visualizzare, vendere, concedere in licenza o comunque sfruttare i contenuti del sito web.

L’utente accetta di essere esclusivamente responsabile per qualsiasi violazione delle sue obbligazioni e per le conseguenze, compresi qualsiasi danno o spesa che Chiesaplus.it possa soffrire, di tale violazione, nonché di qualsivoglia dato, informazione e, in generale, contenuto inviati a e/o inseriti su Chiesaplus.it, esonerando Chiesaplus.it da ogni responsabilità.

L’utente si obbliga a utilizzare i servizi esclusivamente per scopi leciti e conformi alla legge, ai regolamenti, agli usi ed alle consuetudini e in modo da non arrecare alcun danno o pregiudizio a terzi. L’utente si impegna in particolare a non diffondere attraverso il sito materiale di natura offensiva, calunniosa, pornografica, pedopornografica, volgare ed oscena o comunque a qualsiasi titolo illegale o che incoraggi comportamenti in qualsiasi modo illegittimi; si impegna altresì a non inserire pubblicità o sponsorizzazioni a pagamento.

Eventuali contenuti soggetti a diritti d’autore facenti capo a terzi potranno essere utilizzati dall’utente solo qualora egli abbia previamente ottenuto dal titolare dei diritti, in forma scritta, i necessari diritti di utilizzazione, con obbligo, in ogni caso, di citare la fonte e l’esistenza del permesso. Il materiale fotografico o video di terzi o riproducente il ritratto di terzi potrà essere utilizzato dall’utente solo qualora egli abbia ottenuto preventivo consenso scritto sia dei titolari dei diritti che del soggetto ritratto.

L’utente esonera Chiesaplus.it da ogni responsabilità in ordine ai diritti d’autore di terzi e/o a qualsiasi altro diritto di terzi sul materiale inserito nel sito.

L’utente assume la piena responsabilità in ordine all’esattezza e alla veridicità delle informazioni inserite nel sito e garantisce che tutti i contenuti sono nella sua legittima disponibilità; che detti contenuti non violano alcun segno distintivo, diritto di proprietà intellettuale, industriale, diritto di immagine o altro diritto di terzi derivante da norme giuridiche vigenti, dalle consuetudini o dagli usi; che detti contenuti non sono contrari a norme imperative, all’ordine pubblico o al buon costume.

Con riguardo a eventuali dati personali di terzi, l’utente garantisce di essersi conformato sul punto a quanto richiesto dalla privacy policy del sito, esonerando da ogni responsabilità Chiesaplus.it.

L’utente non può cedere a terzi il contratto o i diritti derivanti dal medesimo e comunque non può fare alcun uso commerciale del sito e/o dei suoi contenuti.

È fatto severo divieto all’utente di inserire dati non rispondenti al vero nell’ambito dei servizi del sito e nell’ambito delle relative ulteriori comunicazioni tra le parti.

L’utente si impegna sin d’ora a tenere indenne Chiesaplus.it e/o i suoi partner, manlevandoli sostanzialmente e processualmente da ogni pregiudizio, perdita, danno, responsabilità, costo, onere, spese, anche legali, derivanti da qualsivoglia pretesa e/o domanda e/o azione che sia stata e/o possa essere avanzata, nei confronti di Chiesaplus.it e/o dei suoi partner, in qualunque sede, da parte di terzi, in relazione a qualsivoglia contenuto inserito sul sito e a qualsivoglia attività dell’utente comunque connessa al Chiesaplus.it.


Informativa sulla privacy & Police

La presente Informativa sulla privacy descrive le nostre prassi, tra cui le opzioni a tua disposizione, relative alla raccolta, all'utilizzo e alla comunicazione di determinate informazioni, tra cui i tuoi dati personali in relazione al servizio Chiesa+.

Contatti

Se hai domande di carattere generale sul tuo account o su come contattare il servizio clienti per richieste di assistenza, ti invitiamo a consultare il nostro Centro assistenza online all'indirizzo help.chiesaplus.it . Per qualsiasi domanda relativa alla presente Informativa sulla privacy o all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati personali, di cookie e altre tecnologie analoghe, ti invitiamo a contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati/Ufficio Privacy help.chiesaplus.it

Il titolare del trattamento con riferimento ai tuoi dati personali è MariaTV s.a.s Ti segnaliamo che qualora ci contattassi per assistenza, potremmo chiederti di verificare la tua identità prima di soddisfare la tua richiesta, al fine di tutelare la tua e la nostra sicurezza.

Raccolta di informazioni

Riceviamo e conserviamo informazioni su di te quali:

  • Informazioni che ci fornisci: raccogliamo le informazioni che ci fornisci, tra cui:
    • il tuo nome, indirizzo email, indirizzo o codice di avviamento postale, metodi di pagamento e numero di telefono. Raccogliamo queste informazioni in vari modi, ad esempio quando le inserisci mentre utilizzi il nostro servizio, quando interagisci con il nostro servizio clienti o partecipi a sondaggi o promozioni commerciali;
    • le informazioni disponibili quando scegli di fornire valutazioni, preferenze di gusto, impostazioni dell'account (incluse le preferenze nella sezione "Account" del nostro sito) o ci fornisci altrimenti informazioni attraverso il nostro servizio o in altre sedi.
  • Informazioni raccolte automaticamente: raccogliamo informazioni su di te e sul tuo uso del nostro servizio, sulle tue interazioni con noi e con i nostri messaggi pubblicitari, così come informazioni relative alla tua rete, ai tuoi dispositivi di rete, e al tuo computer o ad altri dispositivi compatibili con Chiesa+ che potresti utilizzare per accedere al nostro servizio (quali ad esempio console per videogiochi, smart TV, dispositivi mobili, set-top box e altri dispositivi di streaming). Queste informazioni comprendono:
    • le tue attività nell'ambito del servizio Chiesa+, quali i titoli selezionati, i programmi che hai guardato e le ricerche effettuate;
    • le tue interazioni con le nostre email, i nostri SMS e con i nostri messaggi tramite notifiche push e canali di messaggistica online;
    • caratteristiche del dispositivo e software (quali tipo e configurazione), informazioni relative alle statistiche sulla visualizzazione di pagine, fonti di provenienza (ad esempio, URL di riferimento), indirizzo IP (che può indicarci la tua posizione generica), dati relativi al browser e normali informazioni contenute nel registro del server web;
  • Informazioni provenienti da altre fonti: possiamo ottenere informazioni anche da altre fonti. Proteggiamo tali informazioni in base alle prassi descritte nella presente Informativa sulla privacy e a qualsiasi limitazione aggiuntiva imposta dalla fonte dei dati. Queste fonti possono variare nel tempo e possono includere:
    • fornitori di servizi che ci aiutano a determinare una posizione geografica in base al tuo indirizzo IP al fine di personalizzare il nostro servizio e per altri scopi consentiti dalla presente Informativa sulla privacy;
    • fornitori di servizi di sicurezza che ci comunicano informazioni per proteggere i nostri sistemi, prevenire le frodi e aiutarci a tutelare la sicurezza degli account Chiesa+;
    • fornitori di servizi di pagamento che ci forniscono dati di pagamento o relativi al saldo oppure aggiornamenti circa tali informazioni, sulla base del rapporto che hanno con te;
    • fornitori di dati online e offline, dai quali possiamo ottenere dati demografici aggregati, dati basati sugli interessi e dati sulla pubblicità online;
    • fonti pubblicamente disponibili, quali post pubblici sulle piattaforme di social media e informazioni disponibili tramite database pubblici che associano indirizzi IP con provider Internet (ISP).

Utilizzo delle informazioni

Utilizzeremo le informazioni per fornire, analizzare, erogare, migliorare e personalizzare i nostri servizi e le nostre attività di marketing, per gestire le segnalazioni degli utilizzatori del servizio, per elaborare la tua registrazione, i tuoi ordini e eventuali pagamenti e per comunicare con te su tali e altri argomenti. Ad esempio, potremo utilizzare tali informazioni per:

  • collaborare con i Partner per rendere il servizio Chiesa+ disponibile agli abbonati ad altri servizi e fornire informazioni a utenti non abbonati circa la disponibilità del servizio Chiesa+, sulla base del rapporto specifico che hai con tali Partner;
  • proteggere i nostri sistemi, prevenire le frodi e contribuire a tutelare la sicurezza degli account Chiesa+;
  • prevenire, identificare e indagare attività potenzialmente proibite o illegali, tra cui frodi, e applicare le nostre condizioni;
  • analizzare e comprendere il nostro pubblico, migliorare il nostro servizio (compresa l'esperienza dell'interfaccia utente e le prestazioni del servizio stesso) e ottimizzare la selezione dei contenuti, gli algoritmi per i suggerimenti e la fornitura del servizio;
  • comunicare con te in merito al nostro servizio per inviarti informazioni su Chiesa+, dettagli di nuove funzionalità e contenuti disponibili su Chiesa+, offerte speciali, messaggi promozionali, sondaggi tra i consumatori e per fornirti assistenza per richieste operative quali la reimpostazione della password. Tali comunicazioni possono avvenire con vari metodi, ad esempio email, notifiche push, SMS, canali di messaggistica online e comunicazioni relative a identificatori abbinati (descritti sotto). Ti invitiamo a consultare la sezione "Le tue opzioni" della presente Informativa per ulteriori informazioni su come impostare le tue preferenze sulle comunicazioni.

La base giuridica per la raccolta e l'utilizzo dei dati personali descritti nella presente Informativa sulla privacy dipende dai dati in oggetto e dal contesto specifico in cui questi vengono da noi raccolti e utilizzati. Di norma, raccogliamo i tuoi dati personali quando tali dati sono necessari per l'esecuzione di un contratto con te o la semplice fruizione di un servizio fornito (ad esempio, per fornirti i nostri servizi), quando il trattamento rientra tra i nostri interessi legittimi e non ostacola la tua volontà di protezione dei dati o diritti e libertà fondamentali (ad esempio, per le nostre attività di direct marketing attuate in base alle tue preferenze) o quando ci hai rilasciato il tuo consenso (ad esempio, quando partecipi ad attività di insight sui consumatori quali sondaggi e gruppi di discussione specifici). In alcuni casi potremmo avere l'obbligo legale di raccogliere dati personali da te o altrimenti la necessità di ottenere i tuoi dati personali per proteggere i tuoi interessi vitali o quelli di altri (ad esempio, per impedire una frode relativa ai pagamenti o per confermare la tua identità).

Divulgazione delle informazioni

Potremo divulgare le tue informazioni per fini specifici e a terzi, come di seguito elencato:

  • Società del gruppo Chiesa+: potremo condividere le tue informazioni con le società del gruppo Chiesa+ (MariaTv.it), ove necessario per fornirti accesso ai nostri servizi; fornire assistenza; prendere decisioni al fine di migliorare il servizio; sviluppare i contenuti; e per altri fini indicati nella sezione "Utilizzo delle informazioni" della presente Informativa sulla privacy.
  • Fornitori di servizi: potremo avvalerci di altre società, agenti o fornitori ("Fornitori di servizi") per la fornitura di servizi per nostro conto o per assistenza nella fornitura di servizi a tuo favore. Ad esempio, utilizziamo Fornitori di servizi per attività di marketing, attività pubblicitarie, comunicazioni, sicurezza, infrastrutture e servizi informatici, personalizzare e ottimizzare il nostro servizio, per fornire informazioni su conto bancario o sul saldo, per gestire operazioni con carta di credito e altri metodi di pagamento, per il Servizio clienti, per analizzare e sviluppare i dati (compresi i dati sulle interazioni degli utenti con il nostro servizio) ed elaborare e condurre indagini tra i consumatori. Nell'espletamento dei loro servizi, tali Fornitori di servizi potranno avere accesso ai tuoi dati personali o ad altre informazioni. I Fornitori di servizi sono da noi autorizzati a utilizzare o divulgare i tuoi dati personali per il solo fine della prestazione dei loro servizi (incluso il mantenimento e il miglioramento dei propri servizi).
  • Partner: come descritto sopra, potresti avere un rapporto in corso con uno o più Partner. In tal caso, potremmo condividere alcune informazioni con essi al fine di collaborare per fornire il servizio Chiesa+ agli visitatori o iscritti/abbonati e per fornire informazioni sulla disponibilità del servizio Chiesa+. Ad esempio, a seconda dei servizi del Partner che utilizzi, potremmo condividere le informazioni:
    • al fine di agevolare la gestione delle promozioni prepagate o la riscossione del pagamento del servizio Chiesa+ e il conseguente trasferimento a noi da parte del Partner;
    • con i Partner gestori di piattaforme di assistenza vocale che consentono di interagire con il nostro servizio tramite comandi vocali;
    • affinché i contenuti e le funzionalità disponibili nel servizio Chiesa+ possano essere suggeriti agli utenti nell'interfaccia utente del Partner. Per gli abbonati, tali suggerimenti fanno parte del servizio Chiesa+ e potrebbero includere consigli di visione personalizzati.
  • Offerte promozionali: potremo offrire promozioni o programmi congiunti che, al fine della tua partecipazione, potrebbero richiedere la condivisione dei tuoi dati personali con terze parti. Nella realizzazione di queste promozioni, potremo condividere il tuo nominativo e altre informazioni richieste per il conferimento dell'incentivo. Ti preghiamo di notare che le prassi di tali terze parti in materia di privacy non sono di nostra competenza.
  • Protezione di Chiesa+ e altri: Chiesa+ e i suoi Fornitori di servizi potranno divulgare e utilizzare diversamente i tuoi dati personali e altre informazioni qualora Chiesa+ o i Fornitori ritengano, ragionevolmente, che tale divulgazione sia necessaria al fine di (a) ottemperare a qualsiasi legge, normativa, procedura legale o richiesta governativa, (b) dare esecuzione alle condizioni di utilizzo applicabili, compresa l'indagine di potenziali violazioni delle stesse, (c) identificare, prevenire o altrimenti gestire attività illecite, o presunte tali (comprese frodi circa i pagamenti), problematiche di sicurezza o tecniche o (d) tutelare da danni ai diritti, beni o alla sicurezza di Chiesa+, dei suoi utenti o del pubblico, come richiesto o permesso dalla legge.
  • Cessioni: in relazione a qualsiasi riorganizzazione, ristrutturazione, fusione o altra cessione d'azienda, ci riserviamo il diritto di trasferire informazioni, compresi i dati personali, a condizione che la parte ricevente acconsenta a trattare i tuoi dati personali in linea con la nostra Informativa sulla privacy.

Qualora nella condivisione delle informazioni i dati personali siano trasferiti in Paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo e in altre regioni che dispongano di normative sulla protezione dei dati, ci assicureremo che le informazioni siano trasferite in conformità alla presente Informativa sulla privacy e come previsto dalle normative applicabili sulla protezione dei dati.

Potrai scegliere inoltre di divulgare le tue informazioni come segue:

  • in alcune sezioni del nostro servizio potrebbe essere disponibile uno strumento che ti permette di condividere informazioni tramite email, SMS e applicazioni social o di altro genere, utilizzando i client e le applicazioni sul tuo dispositivo;
  • i plugin social e le tecnologie simili ti permettono di condividere informazioni.

Questi plugin e applicazioni social sono gestiti dagli stessi social network e sono soggetti alle loro condizioni di utilizzo e norme sulla privacy.

Accesso all'account e profili

  • Funzione "Ricordami": per poter accedere con facilità al tuo account, puoi selezionare la funzione "Ricordami su questo dispositivo" quando effettui l'accesso al sito. Questa funzione utilizza una tecnologia che ci consente di fornirti accesso diretto al tuo account e amministrare il servizio Chiesa+ senza richiedere l'inserimento di una password o altre credenziali d'identificazione ogni volta che il browser si riconnette al servizio.
  • Consentire ad altri l'accesso al tuo account: se decidi di condividere o altrimenti consentire ad altri di accedere al tuo account, questi potranno vedere quali programmi hai guardato, le valutazioni e i dati relativi all'account (tra cui indirizzo email e altre informazioni nella sezione "Account" del nostro sito web). Ciò potrà avvenire anche se utilizzi la nostra funzione profili. Potresti avere l'opzione di utilizzare la funzionalità di accesso diretto attraverso l'app mobile Chiesa+, che consente di accedere alla app Chiesa+ su smart TV, set-top box e altri dispositivi di streaming multimediali sulla rete Wi-Fi a cui sei connesso. Se utilizzi questa funzionalità, questi dispositivi rimangono collegati all'account a meno che tu non esca dall'account sui dispositivi stessi.
  • Profili: i profili permettono agli utenti di godere di un'esperienza distinta e personalizzata su Chiesa+, basata sulle preferenze di ciascuno in merito a film e programmi e di avere cronologie di visione separate. Ti preghiamo di notare che i profili sono accessibili da tutti coloro che hanno accesso al tuo account Chiesa+, così che chiunque abbia accesso al tuo account Chiesa+ potrà navigare e utilizzare, modificare o cancellare qualsiasi profilo. Ti invitiamo a fare presente quanto precede a chiunque abbia accesso al tuo account; se non desideri che gli stessi utilizzino o modifichino il tuo profilo, premurati di informarli al riguardo. Gli utenti con un profilo potrebbero avere l'opportunità di aggiungere un indirizzo email, un numero di telefono o altro recapito al profilo e saranno avvisati circa la raccolta e l'utilizzo dei dati nel momento in cui siano richieste tali informazioni. 
  • Rimuovere l'accesso al tuo account Chiesa+ dai dispositivi: per rimuovere l'accesso al tuo account Chiesa+ dai tuoi dispositivi: (a) visita la sezione "Account" del nostro sito, seleziona "Esci" e segui le istruzioni per disattivare il tuo dispositiv (ti preghiamo di notare che la disattivazione potrebbe non essere immediata) oppure (b) cancella le impostazioni Chiesa+ dal tuo dispositivo (il processo può variare a seconda del dispositivo e l'opzione non è disponibile per tutti i dispositivi). Ove possibile, gli utenti di dispositivi pubblici o condivisi dovranno uscire dal proprio account al termine di ogni visita. Prima di vendere o restituire un computer o dispositivo nel quale Chiesa+ è pronta all'uso, provvedi a uscire dal tuo account e a disattivare il dispositivo. Qualora non tutelassi la sicurezza della tua password o del tuo dispositivo, non effettuassi l'uscita dal tuo account o non disattivassi il tuo dispositivo, gli utenti successivi potrebbero avere accesso al tuo account, compresi i tuoi dati personali.

Le tue opzioni

Email e messaggi di testo. Qualora non desiderassi ricevere determinate comunicazioni da parte nostra tramite email o messaggi di testo, seleziona l'opzione "Impostazioni di comunicazione" nella sezione "Account" del nostro sito e togli il segno di spunta dalle varie voci per cancellare l'iscrizione alle rispettive comunicazioni. In alternativa, puoi cliccare sul link contenuto nell'email o rispondere STOP (o quant'altro sia specificato nelle istruzioni) al messaggio di testo. Ti preghiamo di notare che non è possibile cancellare l'iscrizione alle nostre comunicazioni relative al servizio, ad esempio i messaggi relativi alle transazioni del tuo account.

Notifiche push. Puoi scegliere se ricevere notifiche push da Chiesa+ sul tuo dispositivo mobile. Su alcuni sistemi operativi, le notifiche vengono attivate automaticamente. Qualora in un secondo momento decidessi di non voler ricevere ulteriori notifiche push, potrai disattivarle utilizzando le funzionalità di impostazione del tuo dispositivo mobile. Chiesa+ offre inoltre le notifiche push su alcuni browser web. Se accetti di ricevere queste notifiche e in seguito decidi che non desideri più riceverle, puoi utilizzare le impostazioni del browser per disattivarle.

WhatsApp. Se hai attivato i messaggi tramite WhatsApp in connessione al tuo account o profilo Chiesa+ e non desideri più riceverli, puoi usare le impostazioni dell'applicazione WhatsApp per bloccarli.

Annunci pubblicitari basati sugli interessi. Gli annunci pubblicitari basati sugli interessi sono annunci online mirati ai tuoi interessi potenziali dedotti dal tuo utilizzo di app e siti su Internet. Se utilizzi un browser, i cookie e i web beacon possono essere usati per raccogliere informazioni che aiutano a determinare i tuoi interessi potenziali. Se utilizzi un dispositivo mobile, un tablet o un dispositivo di streaming multimediale contenente un identificatore di dispositivo reimpostabile, tale identificatore può essere utilizzato per determinare i tuoi interessi potenziali. Per le tue opzioni in merito agli annunci pubblicitari basati sugli interessi collegati all'utilizzo di Chiesa+.

Comunicazioni relative a identificatori abbinati. Alcuni siti e app di terze parti ci permettono di offrire ai nostri abbonati promozioni online di titoli e servizi tramite l'invio alla terza parte interessata di un identificativo protettivo della privacy. L'identificativo protettivo della privacy è il valore in cui viene convertita l'informazione originale (come un indirizzo email o numero di telefono) per mantenerne nascosta l'informazione stessa. La terza parte confronta l'identificativo protettivo della privacy con gli identificativi del proprio database e stabilisce una corrispondenza solo se hai usato lo stesso identificativo (come un indirizzo email) con Chiesa+ e con la terza parte. Se viene trovata una corrispondenza, Chiesa+ può scegliere se inviarti o meno una comunicazione promozionale tramite il sito o l'app di tale terza parte e può ottimizzare e misurare più precisamente l'efficacia delle pubblicità online. Puoi revocare l'adesione inviandoci una mail o rispondendo alla newsletter, scrivendo semplicemente “cancellami”.

I tuoi dati e i tuoi diritti

Potrai richiedere l'accesso ai tuoi dati personali o la correzione o l'aggiornamento di dati in nostro possesso che non siano più validi o siano errati. Potrai inoltre richiedere la cancellazione dei dati personali in nostro possesso.

Per farlo, potrai visitare la sezione "Account" del nostro sito, dove avrai la possibilità di visualizzare e aggiornare una vasta gamma di informazioni relative al tuo account, compresi i tuoi recapiti, i dati di fatturazione e altre informazioni (quali i contenuti che hai visto e sui quali hai espresso una valutazione). Per accedere alla sezione "Account" devi aver effettuato l'accesso al sito.

Per altre richieste o se hai domande in merito alle nostre prassi in materia di privacy, ti invitiamo a contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati/Ufficio Privacy all'indirizzo help@chiesaplus.it. Rispondiamo a tutte le richieste degli utenti che desiderano esercitare i propri diritti in materia di protezione dei dati personali in conformità alle leggi vigenti sulla protezione dei dati.

Puoi opporti al trattamento dei tuoi dati personali, chiederci di limitare il loro trattamento o richiedere la trasferibilità degli stessi; se abbiamo raccolto e trattato i tuoi dati personali con il tuo consenso, puoi ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento; un eventuale ritiro del consenso non ha effetto sulla legalità di ogni trattamento effettuato prima del suddetto ritiro, né incide sul trattamento dei tuoi dati personali effettuato su basi legali al di fuori del tuo consenso; in merito alla raccolta e all'utilizzo dei tuoi dati personali hai il diritto di presentare reclamo presso un'autorità competente in materia di protezione dei dati. La nostra sede principale all'interno dell'Unione europea è nei Paesi Bassi. Per ulteriori informazioni su questi argomenti, ti invitiamo a consultare il nostro Centro assistenza online all'indirizzo help@chiesaplus.it.

Potremo conservare le informazioni, come richiesto o previsto dalle leggi e dalle normative applicabili, comprese le finalità di applicazione delle tue opzioni, di fatturazione o contabilità e per gli scopi descritti nella presente Informativa sulla privacy. Quando le informazioni non sono più necessarie, adottiamo ogni ragionevole misura e protezione per distruggere i dati personali o impedirne ogni identificazione.

Sicurezza

Chiesa+ adotta tutte le misure amministrative, tecniche, fisiche e gestionali ragionevoli al fine di tutelare i tuoi dati personali da perdita, furto o accesso, uso e modifica non autorizzati. Queste misure sono volte a fornire un livello di protezione adeguato ai rischi derivanti dal trattamento dei tuoi dati personali.

Altri siti, piattaforme e applicazioni

Il servizio Chiesa+ potrà esserti fornito su piattaforme e/o utilizzare funzionalità (quali i comandi vocali) gestite da piattaforme di terzi o contenere link a siti di terzi, le cui prassi in materia di gestione delle informazioni potrebbero differire dalle nostre. Ad esempio potresti accedere al servizio Chiesa+ attraverso console per videogiochi, smart TV, dispositivi mobili, set-top box e una serie di altri dispositivi connessi a Internet. Questi siti e piattaforme hanno norme sulla protezione dei dati personali e condizioni di utilizzo separate e indipendenti, che ti raccomandiamo di leggere attentamente. Potrai inoltre trovare applicazioni di terzi che interagiscono con il servizio Chiesa+.

Minori

Per aderire al servizio Chiesa+ è necessario avere almeno 18 anni. I soggetti minorenni possono usufruire del servizio esclusivamente con la supervisione e approvazione di un genitore o tutore.

Modifiche alla presente Informativa sulla privacy

Provvederemo ad aggiornare periodicamente la presente Informativa sulla privacy a seguito di modifiche dei requisiti normativi, operativi e di legge. Provvederemo a dare notifica di tali modifiche (e della relativa entrata in vigore) ai sensi di legge. L'utilizzo del servizio Chiesa+ in seguito all'entrata in vigore di tali modifiche equivarrà al riconoscimento e (quando applicabile) all'accettazione delle stesse. Qualora non volessi riconoscere o accettare le modifiche della presente Informativa sulla privacy, potrai disdire il tuo abbonamento al servizio Chiesa+. Per verificare la data della più recente modifica alla presente Informativa sulla privacy, ti invitiamo a consultare la sezione "Ultimo aggiornamento" che segue.

Cookie e pubblicità via Internet

Chiesa+ e i suoi Fornitori di servizi utilizzano cookie e altre tecnologie (come i web beacon), nonché gli identificatori di dispositivi reimpostabili per una serie di motivi. Desideriamo che tu sia al corrente del fatto che utilizziamo queste tecnologie e delle relative modalità di utilizzo e in questa sezione ti spieghiamo come funzionano e che opzioni hai a disposizione in merito al loro utilizzo.

Cookie e tecnologie simili, web beacon e identificatori di dispositivo reimpostabili

I cookie sono piccoli pacchetti di dati che vengono generalmente memorizzati sul tuo dispositivo quando navighi e usi siti e servizi online. Chiesa+ utilizza anche altre tecnologie, quali browser storage e plugin (ad esempio, HTML5, IndexedDB, e WebSQL). Come i cookie, queste tecnologie possono memorizzare piccole quantità di dati sul tuo dispositivo. I web beacon (detti anche clear gif o pixel tag) sono spesso utilizzati insieme ai cookie. In molti casi, disabilitando i cookie si impedisce il corretto funzionamento dei web beacon associati ai cookie disabilitati.

Se utilizzi l'app Chiesa+ su un dispositivo mobile, tablet o dispositivo di streaming multimediale, potremmo raccogliere un identificatore di dispositivo reimpostabile dallo stesso. Gli identificatori di dispositivo reimpostabili (noti anche come identificatori pubblicitari) sono simili ai cookie e si trovano in molti dispositivi mobili e tablet (ad esempio, l'IDFTA ("Identifier for Advertisers") sui dispositivi iOS di Apple e il "Google Advertising ID" sui dispositivi Android) e su alcuni dispositivi di streaming multimediali. Analogamente ai cookie, gli identificatori di dispositivo reimpostabili vengono utilizzati per migliorare la pertinenza della pubblicità online e per scopi analitici e di ottimizzazione.

Perché Chiesa+ utilizza queste tecnologie?

Chiesa+ utilizza queste tecnologie per diverse ragioni, ad esempio per facilitare l'accesso ai servizi ricordando l'utente al suo ritorno; per fornire, analizzare, comprendere e migliorare l'utilizzo dei servizi; per applicare le condizioni e prevenire le frodi; per migliorare le prestazioni del sito, monitorare il traffico e le azioni dei visitatori sul nostro sito; nonché per fornire e personalizzare marketing e pubblicità e analizzare le interazioni con le nostre email, informazioni di marketing e pubblicità online su siti di terze parti.

Per aiutarti a comprendere meglio il modo in cui Chiesa+ utilizza cookie e identificatori di dispositivi reimpostabili, consulta le seguenti informazioni:

  • Cookie essenziali: questi cookie sono indispensabili per il nostro sito e per la fornitura dei servizi online. Ad esempio, noi e i nostri Fornitori di servizi possiamo utilizzare questi cookie per verificare l'identità dei nostri membri quando utilizzano i nostri siti e le nostre applicazioni di modo da poter fornire loro i nostri servizi. I cookie ci aiutano inoltre ad applicare le nostre Condizioni di utilizzo, a prevenire frodi e garantire la sicurezza del nostro servizio.
  • Cookie funzionali e di performance: questi cookie ci aiutano a personalizzare e migliorare la tua esperienza online con Chiesa+. Ad esempio ci aiutano a ricordare le tue preferenze e a evitare che tu debba inserire nuovamente le informazioni che ci hai già fornito (ad esempio durante la fase di registrazione). Utilizziamo i cookie anche per raccogliere informazioni (quali pagine più amate, tassi di conversione, statistiche sulla visione contenuti, accessi tramite banner e altre informazioni) sull'utilizzo del servizio Chiesa+ da parte dei nostri visitatori così da poter migliorare e personalizzare il nostro sito e il nostro servizio e condurre delle ricerche di mercato. L'eliminazione di questi tipi di cookie può determinare una limitazione della funzionalità del nostro servizio.
  • Cookie pubblicitari e identificatori di dispositivo reimpostabili: questi cookie e identificatori di dispositivo reimpostabili utilizzano informazioni relative al tuo utilizzo del nostro sito e di altri siti o app, nonché la tua risposta a pubblicità o email, per inviarti messaggi pubblicitari di maggiore interesse per te e per scopi analitici e di ottimizzazione. Questo tipo di annunci pubblicitari è detto "pubblicità basata sugli interessi". I cookie pubblicitari associati al nostro servizio appartengono ai nostri Fornitori di servizi. 

In relazione all'utilizzo di queste tecnologie da parte di Chiesa+, alcuni dei siti web e app in cui inseriamo pubblicità, nonché le società di tecnologie pubblicitarie che utilizziamo per acquistare, erogare, ottimizzare e/o misurare i nostri annunci pubblicitari (complessivamente "Partner pubblicitari") potrebbero ricevere da parte nostra limitate informazioni nell'ambito dell'individuazione, misurazione e ottimizzazione delle nostre campagne (per es. informazioni sui passaggi completati nella procedura di registrazione, sulle visite al sito o sull'apertura/installazione dell'app).

Questo tipo di informazioni viene comunemente utilizzato per valutare l'efficacia delle campagne pubblicitarie e ottimizzarle, consentendo ai Partner pubblicitari di vedere quando qualcuno che ha visto una pubblicità si è in seguito abbonato al servizio. Un altro utilizzo comune è quello di assicurarci di non mostrare annunci che invitano a registrarsi a Chiesa+ a individui che sono già abbonati.

Chiesa+ utilizza misure tecniche e contrattuali progettate per evitare che i Partner pubblicitari possano accedere a informazioni relative a specifiche scelte di titoli effettuate dagli utenti, URL visitati o programmi visualizzati sul nostro servizio. Chiesa+ non condivide informazioni relative alla selezione di titoli o di programmi che hai visualizzato sul nostro servizio.

Come posso esercitare le mie opzioni in merito a queste tecnologie? 

Per esercitare le opzioni relative ai cookie

Per maggiori informazioni in merito ai cookie impostati nel nostro sito e agli altri sistemi di monitoraggio online (tra cui la raccolta di informazioni da parte di terzi in merito alle tue attività online nel tempo e attraverso i siti web di terzi o servizi online ai fini della pubblicità basata sugli interessi) e per esercitare le tue opzioni al riguardo scrivici. Attualmente non rispondiamo ai segnali "do not track" (non monitorare) nei browser.

Per esercitare le opzioni relative agli identificatori di dispositivo reimpostabili

Per non ricevere da Chiesa+ annunci basati sugli interessi collegati a un identificatore di dispositivo reimpostabile su un dispositivo mobile, tablet o dispositivo di streaming multimediale, ti invitiamo a configurare l'impostazione corrispondente sul tuo dispositivo (di norma inserita tra le impostazioni relative alla "privacy" o agli "annunci pubblicitari" del tuo dispositivo). Potrai continuare a vedere annunci di Chiesa+ sul tuo dispositivo, ma non saranno personalizzati in base ai tuoi interessi potenziali. Scrivici: help@chiesaplus.it

Per esercitare le opzioni utilizzando le risorse del programma di autoregolamentazione

Chiesa+ supporta i seguenti programmi di autoregolamentazione, che forniscono ulteriori opzioni sulla privacy in merito alla pubblicità basata sugli interessi:

Per esercitare le opzioni relative ad altre tecnologie

Esistono diversi modi per esercitare le opzioni relative a tecnologie simili ai cookie, quali browser storage e plugin (ad esempio, HTML5, IndexedDB e WebSQL). Ad esempio molti browser comunemente utilizzati permettono di cancellare le informazioni memorizzate nel browser, generalmente nelle aree delle impostazioni o preferenze; per maggiori informazioni, consulta la funzione di aiuto o di supporto del tuo browser. I dati memorizzati da altre tecnologie, ad esempio Silverlight, possono essere cancellati direttamente dall'applicazione.


Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2021